Panni e le sue eccelenze

Oggi parliamo delle Cooperative Pannesi, vere eccelenze del nostro territorio

La cooperativa “La Rosa” , Via Padre Segneri, 42 ­ 71020 Panni (Fg) [3]
E’ presente anche qui

Angelo Gesualdi – Presidente Cooperativa
download (4)
La trasformazione del “Pomodoro a sole di Panni”
*
Dal progetto “ LE FILIERE DELL’AGROALIMENTARE DI QUALITA’ “ emanato dal GAL MERIDAUNIA la Coop. “ La Rosa “ ha colto l’idea , sviluppando il progetto per la TRASFORMAZIONE E LA VENDITA del POMODORO LOCALE . E’ un tipo di pomodoro coltivato solo a Panni del quale ormai si stava perdendo la produzione. La tipicità di questo pomodoro è che non ha bisogno di essere irrigato , e cresce benissimo nei terreni argillosi . Il suo sapore dolce e profumato ne esalta le qualità . Tra la Coop. e l’agricoltore c’è la stipula di un contratto ; l’agricoltore acquisterà dalla Coop. le piantine del pomodoro che coltiverà seguendo un disciplinare di produzione e, alla quale rivenderà, poi, in forma esclusiva il prodotto. Il pomodoro verrà trasformato in salsa , pelati ecc… in un laboratorio attrezzato con macchine specifiche di ultima generazione . Certamente con il rispetto rigoroso delle normative sanitarie vigenti . Il prodotto trasformato messo in vendita, avrà l’etichetta con il nome della Coop., e la tracciabilità :il nome dell’agricoltore e la contrada dove è stato coltivato . Nello stesso laboratorio si possono fare tutti i tipi di conserve ( marmellate ) , sottaceti, patèe e quant’altro ; questo perché le macchine sono reversibili . Certamente la Coop. tenterà nel futuro di fare una vera e propria industria conserviera. Il Laboratorio per la trasformazione e la vendita si trova in Via BUONARROTI N° 21 PANNI Sede legale della Coop . in via Padre Segneri 42 PANNI ( FG )
**
DE.CO – Riconoscimento ottenuto della Denominazione Comunale
*
Dalla fine di settembre 2011 il “Pomodoro a sole di Panni” può fregiarsi della Denominazione comunale (Deco) ed es­sere commercializzato, fresco o trasfor­mato, in confezioni recanti il riferimento a tale denominazione, utilizzando come contrassegno il simbolo dello stemma del Comune di Panni. «La Deco – evidenzia Gesualdi – identifica “una tipologia di pomodoro che si coltiva a secco (senza irrigazione, se non di soccorso), le cui bacche rotonde di circa 40 g, riunite in grappoli di 4­5, sono destinate sia al consumo fresco sia alla trasforma­zione”. La zona di produzione comprende “tutto il territorio di Panni, alla sola condizione che i suoli siano di natura argillosa e/o tendenzialmente tali, ben disposti e soleggiati, con esposizione sud/sud­ovest. Nella rotazione agronomica il pomodoro deve obbligatoriamente succedere a un cereale a paglia (grano, orzo, avena, ecc.)”. Per noi l’ottenimento della Deco è un piccolo grande risultato, perché ci aiuterà a rivendicare la tipicità del pomodoro e a commercializzarlo con maggiore successo. Negli ultimi decenni Panni ha perso nove decimi degli abitanti. L’emi­grazione ha ridotto i quasi 10.000 residenti degli anni ‘50 agli attuali 900. Valorizzare i prodotti tipici che abbiamo può aiutarci a invertire questa tendenza con la creazione sul posto di occasio­ni di lavoro».

Partire dal meglio che si ha e si può offrire. E poi valorizzarlo, credendoci e lavorando con slancio. È questo il percorso intrapreso dalla cooperativa “La Rosa” di Panni (Fg), mettendo al centro del proprio impegno una varietà autoctona di pomodoro, chiamata “Pomodoro a sole di Panni”, che cresce, e bene, senza alcun apporto irriguo, solo con l’aiuto del sole e di un terreno argilloso molto fertile, è rustica e resistente a malattie fungine e batteriche e si caratterizza per la straordinaria dolcezza, che fa lievitare i gradi Brix fino a 6,5-8. Una varietà che, per il presidente della cooperativa, Angelo Gesualdi, merita di essere valorizzata attraverso un processo di filiera corta e può aiutare a trattenere ancora qualche pannese nei campi.
Fonte: http://www.novagricoltura.com/un-pomodoro-autoctono-per-fermare-l-emigrazione/0,1254,105_ART_6728,00.html
Fonte: http://www.novagricoltura.com/01NET/Card_Library/TV_11_43_pomodoro.pdf

This entry was posted in 11 - ADMIN. Bookmark the permalink.